lunedì 12 maggio 2014

Teatro Giordano - Foggia

Torniamo a popolare la storia dei Teatri di Puglia grazie alla foto di Silvana che ci ha postato una splendida foto del Teatro Giordano di Foggia. Inviatiamo Silvana  a dirci qualcosa di più sul Teatro Giordano di Foggia, lasciando un commento a questo post, saremo felici di spostarlo su Storify: https://storify.com/culturapuglia/teatri-di-puglia per continuare a popolare la STORIA DEI TEATRI DI PUGLIA!

Invito chiaramente valido anche a tutti coloro i quali hanno a cuore l'iniziativa di "popolare" le nostre STORIE.
Oltre alla scrittura della storia dei "Teatri di Puglia", stiamo scrivendo anche quella dei "Castelli di Puglia"... come? PER TUTTI, vale sempre la stessa regola: commentare questo post o a qualunque altro post di questo blog... lo sposteremo sulle STORIE! 

1 commento :

Anonimo ha detto...

@sisal83 - Il teatro venne inaugurato nel 1828, i lavori di costruzione cominciarono nel 1825 e venne inizialmente intitolato al Re Ferdinando; Era uno dei più importanti teatri del regno, secondo solo al San Carlo di Napoli. Il progetto era dell'architetto napoletano Luigi Oberty che gli diede lo stile neoclassico dell'epoca. Risultò insufficiente a ospitare il pubblico foggiano e quindi il progetto originale venne rivisitato e ampliato. L'interno a forma di cavallo con tre ordini di palchi decorati con stucchi, la volta non è decorata ma impreziosita da un lampadario di cristallo. Il ridotto è decorato con quattro statue dei sovrani dell'epoca: Francesco I e Maria Isabella, Ferdinando II e Maria Teresa. Dopo l'unità d'Italia venne chiamato Teatro Dauno e nel 1928 venne dedicato al compositore Foggiano Umberto Giordano.