martedì 21 ottobre 2014

La Festa del Soccorso a San Severo

La Festa del Soccorso a San Severo non è una foto ma un inno ad una persona @brownpettolino che ha abilmente interpretato la nostra filosofia!
Ragazzi... stiamo avendo il successo che speravamo... le persone si stanno entusiasmando perché la #puglia possa essere scoperta per tutto il suo patrimonio!


San Severo è una città fortunata perché è popolata da persone che la amano e che usano i #socialnetwork (#instagram) per diffondere il verbo... (come dimenticare @reppina).
Ed è così che abbiamo scoperto @brownpettolino che, usando gli hasthag #luoghiculturapuglia e #cultureplacespuglia, ha iniziato a postare le sue foto, commentarle con ardore e vivacità, lasciando intravedere l'amore e la passione per la sua città.

Oggi i turisti leggono certamente le guide turistiche "classiche" ma, a nostro parere, ciò che vogliono è autenticità, vogliono divenire parte della comunità che li ospita, vogliono vivere l'esperienza vissuta quotidianamente dalla gente del posto che vive in un contesto condizionato (per fortuna pugliese e, più in generale, italiana) da storia, arte, cultura, tradizioni, luoghi... ed allora fiato alle trombe del sapere!!!
E' ora che ciascuno si assuma l'onere e l'onore di affermare la propria città come destinazione turistica di eccellenza perché patria di conoscenza e sapere! Grazie a @brownpettolino un ragazzo che, a dispetto di quanto si dica sulle nuove generazioni, ama San Severo ed è, per noi, custode della Festa del Soccorso; oggi più che mai attore protagonista della diffusione di #luoghiculturapuglia!  

Nessun commento :